Gian Mario Villalta al Palapineta nel Parco del Mare di Lignano Pineta
"Padroni a casa nostra", il titolo del libro presentato giovedì 24 giugno per il terzo appuntamento degli "Incontri con l'autore e con il vino", ha suscitato un acceso dibattito tra il pubblico presente al Palapineta.
Sono stati infatti diversi gli interventi dei presenti, seguiti all'introduzione di Alberto Garlini e all'esposizione dell'autore Gian Mario Villalta. Una non sufficiente rappresentanza nel mondo dell'informazione e della comunicazione è stata rimarcata più volte negli interventi: non esiste una casa editrice importante nel Nord Est e nemmeno un quotidiano di peso. A fronte di un peso importante nell'economia nazionale grazie al miracolo del Nord Est non corrispone un'adeguata corrispondenza in una rappresentanza politica e del mondo dei media.
L'appuntamento è proseguito con la presentazione del Friulano "tipicamente friulano" dell'azienda vitivinicola Silvano Ferlat del Consorzio D.O.C. Friuli Isonzo, da parte del contitolare Moreno Ferlat e dell'enologo Giovanni Munisso.
Con la firma e le dediche sui libri e con la degustazione del Friulano nella nuova struttura polifiunzionale Palapineta, si è concluso l'appuntamento culturale ed enologico.
A cena al Marina Lounge di Marina Punta Verde, una ventina di vacanzieri hanno potuto degustare insieme ad una prelibata cena di pesce diversi vini dell'azienda Ferlat quali: il Friulano, il Sauvignon, il Merlot e la Malvasia Istriana.

Gian Mario Villalta
durante la
presentazione
del suo libro
Elenco News          < Precedente   l   Successiva >