Magdi Cristiano Allam al Tenda bar di Lignano Pineta
Una gran folla - circa 700 persone - ha accolto il giornalista, scrittore ed eurodeputato Magdi Cristiano Allam al Tenda bar di Lignano Pineta ieri giovedì 23 luglio.
Un notevole spiegamento di forze dell'ordine, in aggiunta alla scorta, ha caratterizzato l'appuntamento di ieri degli "Incontri con l'autore e con il vino". Per il numeroso pubblico presente, la parte enologica dell'evento è stata anticipata e così Giovanni Munisso e la contitalare Irma Tadiello dell'azienda vitivinicola Rapais di Maniago, hanno presentato il Traminer aromatico I.G.T. Venezia Giulia. Allam, introdotto brevemente da Alberto Garlini, ha presentato "Europa cristiana libera" edito da Mondadori. L'Assessore al Turismo di Lignano Sabbiadoro Graziano Bosello ha portato i saluti della Amministrazione Comunale, che ha insignito Allam nel 2007 del premio Ernest Hemingway e poi ha fatto la prima domanda all'eurodeputato riguardo alla sua opinione in merito all'ingresso della Turchia nell'Unione Europea. All'articolata risposta dell'autore sono seguite altre domande del pubblico. 
Tutti i libri a disposizione sono andati esauriti e l'autore si è soffermato dalle ore 20.00 alle ore 22.00 a firmare autografi e dediche agli affezionati lettori. La serata è poi continuata con la cena al ristorante Al Cason di Marina Uno con una quindicina di vacanzieri che hanno potuto sedersi al tavolo con lo scrittore ed assaporare altre tre varietà di vino dell'azienda vitivinicola Rapais di Maniago abbinate alle diverse portate. 

Magdi Cristiano Allam durante
l'incontro presenta il suo nuovo libro:
Europa cristiana libera
Elenco News          < Precedente   l   Successiva >