Alberto Garlini ha presentato il suo nuovo romanzo "La legge dell'odio"
Prima dell'inizio ha portato il saluto dell'Amministrazione Comunale la dr.ssa Sara Venturuzzo, consigliere del comune della Città di Lignano Sabbiadoro.
Introdotto dal prof. Pier Vincenzo Di Terlizzi, lo scrittore Alberto Garlini ha presentato il suo libro "La legge dell'odio" Einaudi Editore. L'incontro è iniziato mettendo l'accento sul tema del complottismo degli anni 70. Complottismo che secondo lo scrittore appartiene un pò geneticamente al popolo italiano. Le vicende del protagonista del libro di Alberto Garlini partono dagli scontri universitari di Villa Giulia. Da quelle che erano solo contestazioni giovanili c'è stata un'escalation che ha portato alla strage delle stragi: "Piazza Fontana". Dopo è stata solo una serie di scontri "gli uni contro gli altri", destra contro sinistra, indagini depistate senza che si arrivasse mai ad un colpevole. L'atto finale di queste stragi è stata la morte di Aldo Moro vista dall'autore come vittima sacrificale per chiudere un' epoca di violenze. Attraverso queste vicende si muove Stefano Guerra, protagonista del libro, con tutte le sue motivazioni e credenze che lo trascinano ad una violenza dalla quale riuscirà ad uscire solo offrendosi lui stesso come vittima sacrificale. Secondo lo scrittore è un ieri che parla ad un oggi per certi aspetti molto simile nei presupposti, troppi tabù non sono stati svelati per cui c'è il pericolo che nuovi Stefano Guerra possano tornare a turbare la vita sociale italiana.
E' iniziata poi la parte enologica della serata affidata all'esperto di vini Giovanni Munisso, che ha presentato il Consorzio Colli Orientali + Ramandolo con l'Azienda Pizzulin Denis presentata dalla titolare Elisabetta.
Alla mescita del Rarisolchi Bianco 2010 il sommelier Aldo Bini.
Una trentina di vacanzieri hanno poi proseguito la serata in compagnia di Alberto Garlini nella cena di pesce con degustazioni di altri vini dell'azienda Pizzulin Denis svoltasi all' Hotel Ristorante President in via della Pittura a Lignano Riviera.

Alberto Garlini
durante la
presentazione
del proprio libro
"La legge dell'odio"
Elenco News          < Precedente   l   Successiva >