Gian Mario Villalta
01.09.11 al Palapineta di Lignano Pineta
E’ stato un tributo al poeta e scrittore Gian Mario Villalta l’appuntamento di ieri agli Incontri con l’autore e con il vino al PalaPineta nel Parco del Mare a Lignano Pineta. Davvero tanti gli estimatori di Villalta che hanno voluto rendergli omaggio, per sottolineare ancora una volta il prestigioso riconoscimento ottenuto dal poeta friulano a Viareggio.
Il saluto al pubblico e i complimenti a Gian Mario Villalta per l’Amministrazione Comune di Lignano Sabbiaodro li ha fatti l’Assessore alla Cultura Lanfranco Sette.
Giorgio Ardito, presidente dell’associazione culturale Lignano nel terzo millennio, dopo essersi felicitato con il poeta già docente al corso di scrittura creativa e già più volte ospite della rassegna, ha tracciato un bilancio di questa 13° edizione degli Incontri con l’autore e con il vino, che ha visto due location: a giugno e luglio al Tenda bar ed ad agosto e settembre al PalaPineta.
Alberto Garlini, amico e organizzatore con Villalta di Pordenonelegge, ha introdotto brevemente il poeta e scrittore ed il libro “Vanità della Mente” edito da Mondadori. Villalta, felice di essere ancora una volta a Lignano, ha letto diverse poesie tratte dal libro, creando un’atmosfera e un raccoglimento che non si erano mai riscontrate fino ad ora e molto adatte al contesto del PalaPineta immerso nel verde del Parco del Mare. Per la parte enologica della serata, Giovanni Munisso e Natascia Humar dell'azienda vitivinicola Humar di San Floriano del Collio del Consorzio Tutela dei Vini D.O.C. Collio hanno racconteranno al pubblico i segreti dell'azienda e del Friulano vendemmia 2010 in degustazione al termine dell'appuntamento. Munisso si è soffermato anche sulle due tappe dell’EnoTour e sulla nuova iniziativa Vini d’Autore al Mare che ha visto la luce in questa estate 2011. A seguire le dediche dell'autore e la cena al ristorante President in viale della Pittura a Lignano Riviera. Una ventina di vacanzieri hanno assaporato i piatti di pesce abbinati alla Ribolla Gialla, al Sauvignon, al Friulano e all’eccezionale Moscato Giallo dell'azienda vitivinicola Humar di San Floriano del Collio.

Un ringraziamento a coloro che sostengono la manifestazione "Incontri con l'autore e con il vino" e le iniziative collegate; le istituzioni: ERSA Agenzia Regionale per lo Sviluppo Rurale, Città di Lignano Sabbiadoro, Provincia di Udine, Fondazione CRUP; le aziende Banca di Cividale, Terme di Lignano, società Lignano Pineta, Libreria SA.RI., Marina Punta Verde, Marina Uno, Dersut Caffè, SAF Autoservizi, MD Frigoservice, Friulpesca, Sorveglianza Gruppo Nuova Veneta, Acqua Dolomia, MelaQuick, Ombrellificio Toscano e Radio Fantasy.
Torna al programma          < Precedente