Vincenzo Orioles
16.06.11 al Tenda bar di Lignano Pineta
É stato un bell'appuntamento quello di ieri sera giovedì 16 giugno al Tenda bar di Lignano Pineta.
Dopo l'introduzione del presidente dell'associazione Lignano nel terzo millennio Giorgio Ardito, ha preso la parola Enrico Cottignoli Presidente di E.F.A. e Ge.Tur. e membro del comitato degli inediti pirandelliani del fondo Torre Gherson.
Cottignoli ha spiegato ai presenti le circostanze del ritrovamento del baule pieno zeppo di scritti del premio Nobel siciliano in quel di Rivignano e della volontà del comitato di divulgare i contenuti "dell'ultimo Pirandello", quale emerge appunto dal fondo Torre Gherson.
Alberto Garlini, ha poi introdotto il libro "Un amico di Pirandello - Il periodo parigino del Premio Nobel soffermandosi sulla vita dell'autore, che passava da un albergo all'altro, conducendo una vita molto dispendiosa. Il prof. Vincenzo Orioles dell'Università di Udine, si è rivolto al pubblico per un saluto in italiano e in tedesco e quindi ha ringraziato innanzitutto il comitato che così caparbiamente si è impegnato per divulgare l'opera del Pirandello 2.0, quale emerge dagli scritti del fondo.
Dopo alcune domande dal pubblico si è passati alla parte enologica della serata guidata da Giovanni Munisso e da Anna Brisotto presidentessa della D.O.C. Grave del Friuli e contitolare dell'azienda vitivinicola San Simone di Porcia. Il Pinot Grigio vendemmia 2010 è stato il vino presentato, che poi è stato servito in degustazione dal sommelier Aldo Bini.
Dopo gli autografi e le dediche del prof. Orioles e l'assaggio del vino, una ventina di pesone hanno prosguito la serata al ristorante Alla Vecchia Finanza di Lignano Riviera. Anna Brisotto e Giovanni Munisso hanno abbinato all'antipasto e alla grigliata di pesce il Sauvignon, il Pinot Grigio e per gli amanti del rosso il Cabernet Franc.

Un ringraziamento a coloro che sostengono la manifestazione "Incontri con l'autore e con il vino" e le iniziative collegate; le istituzioni: ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale e la campagna “Tipicamente Friulano”, Città di Lignano Sabbiadoro, Provincia di Udine, Fondazione CRUP; le aziende Banca di Cividale, Terme di Lignano, Lignano Pineta s.p.a., Libreria SA.RI., Marina Punta Verde, Marina Uno, Dersut Caffè, SAF Autoservizi, MD Frigoservice, Friulpesca, Sorveglianza Gruppo Nuova Veneta, Acqua Dolomia, MelaQuick, Ombrellificio Toscano e Radio Fantasy.
Torna al programma          < Precedente   l   Successivo >