L'Associazione Culturale
“Lignano nel terzo millennio” è un'associazione
di operatori e cittadini di Lignano Sabbiadoro
L’Associazione Culturale Lignano nel terzo millennio nasce nel 1998 da un gruppo di giovani operatori turistici lignanesi.
Lo scopo del sodalizio è quello di individuare iniziative, manifestazioni, eventi che possano: portare visibilità sui media
alla località balneare; soddisfare le esigenze di intrattenimento del turista; distinguersi per originalità e continuità.
L'associazione ha anche un secondo obiettivo, non meno importante: formare, aggiornare gli imprenditori della località e
del comprensorio turistico; collaborare con l'Istituto Tecnico Statale per il Turismo di Lignano Sabbiadoro; stimolare la discussione ed il dibattito pubblico su temi che interessano l'economia turistica di Lignano; fornire occasioni di business per gli operatori turistici della località.
Le attività svolte dall'associazione hanno sempre avuto il patrocinio del Comune di Lignano Sabbiadoro, di altri enti territoriali e fondazioni.

L'Associazione organizza vari eventi culturali e formativi. Gli "Incontri con l'autore e con il vino", che si svolge sulla terrazza del bagno 2 bandiera tedesca a Lignano Pineta, è un evento culturale che si articola in una dozzina di appuntamenti, il giovedì dalle ore 19.00, da inizio giugno ad inizio settembre.
Alla presentazione di un libro di un autore da parte del presentatore Alberto Garlini, segue l'intervento dello scrittore
pronto a rispondere alle domande del pubblico; successivamente l'enologo Giovanni Munisso e il titolare della casa
vitivinicola invitata illustrano le caratteristiche del vino, la produzione e la storia dell'azienda; infine si procede alla
degustazione del vino a cui partecipano tutti i presenti.
La manifestazione culturale conta circa 150-200 persone ad appuntamento, con punte di 800-900 persone per
gli scrittori più famosi e per i vini più noti.
Se volete aderire all'Associazione Culturale "Lignano nel terzo millennio"
scaricate il modulo, compilatelo ed inviatelo via Fax al numero: 0431 428701